Skip links

Citroën Grand C4 SpaceTourer

Un modello storico per Citroën, Grand C4 Picasso, si evolve per diventare Grand C4 SpaceTourer. Frutto della miglior competenza tecnologica e della creatività di Citroën, Grand C4 Spacetourer è la monovolume moderna e innovativa, dotata di un abitacolo luminoso ed elegante, di tecnologie di aiuto alla guida all'avanguardia e con un di comfort di bordo impareggiabile per 7 passeggeri.

Scopri Citroën Grand C4 SpaceTourer nelle nostre sedi di Bologna e Reggio Emilia!
RICHIEDI INFO
VEDI OFFERTE

Un loft su ruote

Gli interni di Citroën Grand C4 SpaceTourer esprimono appieno lo stile di un moderno loft. L'abitacolo è dominato dal grande parabrezza panoramico, che favorisce la luminosità e la visibilità per tutti i passeggeri. L’esperienza Citroën permette inoltre di godere di un comfort di marcia senza pari, garantito da un equilibrio perfetto tra maneggevolezza e guidabilità e le numerose possibilità di personalizzazione degli interni permettono di costruire su misura la personale atmosfera di viaggio.

Spazio generoso e modulabile

L’eccezionale spazio a bordo di Grand C4 SpaceTourer permette di viaggiare immersi nel comfort. I sedili posteriori della stessa taglia, inclinabili e scorrevoli longitudinalmente sono studiati per accogliere comodamente gli occupanti della seconda fila. Ripiegando il sedile del passeggero anteriore e grazie alla modularità dei sedili posteriori è possibile caricare oggetti lunghi ed ingombranti. Citroën Grand C4 SpaceTourer offre anche numerosi vani portaoggetti dislocati in tutto l’abitacolo: è compreso anche un cassetto refrigerato.

Dispositivi di assistenza alla guida

Citroën Grand C4 SpaceTourer, oltre alle più moderne tecnologie per la sicurezza, dispone di diversi dispositivi per l’assistenza alla guida, tra cui la funzione Park Assist, che rileva automaticamente lo spazio per il parcheggio, guidando poi lo sterzo per effettuare la manovra in maniera facile e sicura, lasciando al conducente i soli compiti di inserire la retromarcia, accelerare e frenare. E con Handsfree Tailgate, semplicemente facendo scorrere il piede sotto il paraurti posteriore, è possibile aprire il portellone posteriore senza mani, per favorire l’accesso all’ampio bagagliaio anche con mani e braccia impegnate.

Ultra-connessa

Lo schermo Touch Pad da 7” al centro della plancia è in grado di leggere le vostre e-mail e SMS e di connettersi allo smartphone tramite la funzione Mirror Screen (supporta Apple CarPlay™, MirrorLink® e Android Auto). Lo schermo panoramico 12” HD sotto la palpebra centrale mostra le informazioni essenziali per la guida e la mappa del sistema di navigazione 3D connesso in tempo reale, per una maggiore leggibilità.

Personalizzabile e configurabile in base ai desideri del conducente, lo schermo panoramico permette anche di gestire tutti gli ausili alla guida, il sistema multimediale e il computer di bordo.

Motori di ultima generazione

La gamma di motorizzazioni, tutte equipaggiate con il sistema Stop&Start per la riduzione dei consumi durante le fermate brevi, comprende due versioni a benzina (PureTech 130 e PureTech 180) e due propulsori diesel (BlueHDi 130 e e BlueHDi 160). In opzione, è possibile dotare Grand Citroën C4 SpaceTourer del cambio automatico a otto rapporti EAT8 (Efficient Automatic Transmission 8). La trasmissione EAT8 ottimizza i cambi marcia riducendo i consumi e le emissioni di CO 2.

Le nostre offerte per Citroën Grand C4 SpaceTourer

Ricerca veicoli

Non ci sono veicoli che corrispondono alla tua ricerca

Rimuovi tutti i filtri

Siamo spiacenti ma al momento non sono presenti CITROEN GRAND C4 SPACETOURER nuove nel nostro sito.
Ti invitiamo a contattarci tramite il form sottostante o a venire a trovarci in concessionaria per scoprire la disponibilità in salone.

Vuoi maggiori informazioni sulla Citroën Grand C4 Spacetourer?

Compila il form con la tua richiesta e indicaci il motivo del tuo contatto. Ti ricontatteremo a breve per un preventivo o per fissare un appuntamento in salone per il test drive della tua prossima auto!

 
 

 

Return to top of page